Tessuto di origine vegetale, il sughero è una materia prima dalle proprietà straordinarie

Esercizi di stile e sperimentazioni che designer e brand hanno affrontato confrontandosi con una materia malleabile, testimone della capacità d’inventiva. Un materiale vivo, utilizzato soprattutto dalla tradizione artigiana del Mediterraneo occidentale, non a caso il Portogallo è il primo produttore mondiale di sughero.

Sughero applicazioni nel design || designer #Beller || Drifted chair Hem

Tra le produzioni più interessanti il lavoro del designer norvegese Lars Beller Fjetland che ha progettato una linea di sedie e sgabelli in sughero.

È elastico, resistente all’acqua, chiaro, assorbe il suono, antibatterico e molto resistente. Biodegradabile, caldo bello al tatto. Una volta scoperto che si può usare in tanti modi è difficile non lavorare con questo materiale così liscio e morbido.

Vi piacciono queste sedute? Sono prodotte dal brand Scandinavo Hem.

Sughero applicazioni nel design || designer #Beller || Drifted chair HemIspirato da un viaggio nel suggestivo territorio di Øygarden, Lars Beller per questo progetto ha selezionato solo materie naturali.

Sughero applicazioni nel design || designer #Beller || Drifted chair HemLegno e sughero sono una fusione di materiali funzionali che creano una perfetta armonia visiva.

Anche la designer portoghese Jenny Espirito Santo, fondatrice del brand Mind the Cork, considera il sughero la materia del futuro e ne esalta la texture simile ad una pelle scamosciata. Il carattere forte di questa materia rende ancora più interessante le sue collezioni di oggetti quotidiani intessuti in modo impeccabile disponibili sul sito.

Sughero applicazioni nel design || Ewa cork potsMind the Cork – pots

Sughero applicazioni nel design || Floreal PlacematMind the Cork – tableware

La designer inglese Ilse Crawford ha progettato per IKEA una serie di oggetti e arredi con materie prime naturali ed ecologiche tra cui il sughero.

Sughero applicazioni nel design || Ilse Crawford IKEATavoli-scrivanie, sgabelli, luci e contenitori ideati partendo da forme semplici e sostanze naturali senza nascondere le imperfezioni che una materia come il sughero può presentare

Anche il designer Carlo Trevisani ha sviluppato degli arredi che ruotano attorno alle peculiarità del sughero. Con Coupoles prodotto da Seletti ha lavorato sulla materia naturale per ottenere spessori ridotti al minimo, precisione nei dettagli e superfici levigate.

Sughero applicazioni nel design || Carlo TRevisani Coupoles #Seletti

Sempre per Seletti, Trevisani ha firmato il progetto di Appo, un tappo alzata in sughero adattabile. In questa visione Appo diventa un elemento che dà nuova vita alle bottiglie vuote che non vengono riciclate, ma riutilizzate. Una trovata funzionale che sposa la natura ecologica di questo elemento materico.

Sughero applicazioni nel design || Carlo Trevisani Appo #Seletti

Tra le produzioni più recenti, quella dell’architetto russo Koloskov Dimitry dello studio KDVA , che ha presentato una semplice ed elegante seduta in metallo e sughero.

Sughero applicazioni nel design || Studio KDVA Forme sinuose e struttura essenziale

Elemento naturale e dalle proprietà straordinarie viene utilizzato nel design in forme e funzioni che ne esaltano proprietà differenti. Ma con un risultato ineccepibile, non credete?!

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *