Anche quest’anno la redazione di Iglooo vi saluta per le ferie estive e lo fa a suo modo. Raccontandovi una storia che abbraccia il design e profuma d’estate e relax!

Parliamo di design per l’outdoor e della sua evoluzione con materiali tecnologici e fibre sintetiche.
Tutto è partito dal vimini, considerato per lungo tempo uno degli elementi essenziali per i mobili da giardino. Questa fibra tessile (ebbene sì, si tratta di un tessuto più che un materiale) ha una storia lunga che risale addirittura ai tempi della civiltà Egizia. Storici e archeologi ci hanno mostrato infatti che gli Egizi facevano ampio uso degli intrecci di vimini per la realizzazione di mobili, sedie e cestini. La popolarità del vimini è passata dall’Egitto a Roma e poi in tutta Europa, grazie alle rotte commerciali in Gran Bretagna, Portogallo e Spagna. In epoca vittoriana in Inghilterra, era piuttosto comune trovare mobili in vimini nelle ville di campagna delle famiglie benestanti. Anche grazie all’estrema flessibilità del vimini che si prestava ad una grande varietà di stili e disegni.

Design outdoor || #storia || #Victorian ageSedia di vimini epoca vittoriana

Oggi invece la maggior parte degli arredi da esterno sono realizzati con materie prime sintetiche che hanno il vantaggio di essere meno deteriorabili e resistere a condizioni atmosferiche avverse. Le novità 2017 confermano i trend degli anni precedenti per cui anche gli spazi esterni si trasformano in perfette zone relax. Arredi che richiamano i mobili living con imbottiture tecniche e idrorepellenti. Tessuti waterproof e cuscini morbidi ed accoglienti che annientano sempre di più i confini tra in e outdoor.

La tendenza oggi? offrire progetti meno formali, adatti a un utilizzo rilassato. Ecco quindi le nuove famiglie di sedute più basse, con il focus su ergonomia e comfort – Antonio Citterio

Design outdoor || Paola Navone per Gervasoni || 2017InOut 622, progettato da Paola Navone per Gervasoni.
L’archetipo dell’imbottito proposto in rattan lavorato a mano. Base in alluminio e rivestimenti sfoderabili da esterni che giocano con i grafismi classici.

 

outdoor design furniture-sofa-ulm-ramon esteve-vondomVondom presenta la collezione Ulm progettata dal designer Ramón Esteve. In resina di polietilene è disponibile in diverse finiture, è 100% riciclabile. Il rivestimento dei cuscini è in tessuto nautico vinilico Acolchado.

 

Design outdoor || Dimore Studio Fuorisalone 2017Visti al Fuorisalone 2017 la collezione outdoor di DIMORE STUDIO. Tavolo, sedia da pranzo, chaise longue e sgabello. Strutture leggere in tondino di ferro curvato smaltato nei colori desaturati dei toni pastello.

 

saba design outdoor 2017 divano new yorkProgettato dal designer Sergio Bicego, il divano New York Outdoor è il risultato di un’accurata ricerca sui materiali presentato per l’estate 2017 da Saba Italia.

 

design outdooor 2017 - emu-poltrona-terramare

Selezionata tra i Design Awards 2017 di Wallpaper*, nella categoria Best Garden Party, Terramare di Emu è stata disegnata dallo studio Chiaramonte Marin. Una poltrona dalle forme accoglienti per coccolarsi in giardino come in salotto.

 

design outdoor-salone-del-mobile-2017-pedrali-Alessandro Busana per Pedrali ha firmato la collezione Sunset. Una serie di sedute lounge modulari dal volume squadrato e caratterizzato da rotondità a terra. Le linee orizzontali che corrono lungo il perimetro esterno creano un gioco ritmico che amplifica l’aspetto avvolgente delle sedute.

 

Design outdoor 2017 || Luca Nichetto Esedra by #EthimoDurante l’antichità romana, l’esedra era uno spazio semicircolare, nel quale si svolgevano ritrovi conviviali e dibattiti filosofici. La collezione Esedra di Nichetto per Ethimo prende il nome da questo elemento dell’architettura classica, per creare una famiglia completa di arredi per l’outdoor contemporaneo, instaurando un dialogo fra diversi materiali.

 

design outdoor Agave, design Mattia Albicini per EthimoÈ realizzata da Ethimo anche la Agave Collection di Mattia Albicini. Ispirate alle forme sinuose dell’agave, questa collezione è realizzata in teak massello. Comfort, eleganza e raffinatezza racchiusi in arredi essenziali e ricercati.

 

design outdoor 2017 || DIabla new brand by Gandìa-BlascoSe siete sempre alla ricerca di novità allora non perdertevi DIABLA, il nuovo brand legato alla designer spagnola Gandìa-Blasco. Un approccio innovativo al design outdoor. Come in questo divano super minimal composto di due ampi cuscini su una struttura in acciaio termolaccato.

 


Noi abbiamo i nostri preferiti e voi su quali trascorrete la vostra estate?
La redazione di Iglooo vi dà appuntamento a fine agosto con nuove ispirazioni tra architettura, design e strumenti di marketing.

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *