Esempi di Pagine Fan a regola d’arte

Gestire una pagine Facebook non è per tutti, bisogna ammetterlo. È difficile farla emergere, farla diventare social, curarla e aggiornarla continuamente soprattutto se non si è “Social Media Cosi” di professione. Oggi abbiamo scelto di selezionare tre pagine Facebook gestite in modo magistrale da Social Media Manager di professione o da persone che hanno compreso ed interpretato in modo magistrale le regole di sopravvivenza sul Social Network di Mark Zuckerberg.

Facebook Pagine Fan Like, Iglooo Team, Iglooo

1. Leon Vivien

Facebook Fan leon-vivien

Il primo esempio che presentiamo è la pagina fan di Léon Vivien, data di nascita 10 settembre 1885, soldato della Prima Guerra Mondiale.

Per vedere il contenuto accetta i cookie e ricarica la pagina

Il progetto del Museo della Grande Guerra di Parigi risale al 2013. Affidandosi all’agenzia DDB il museo parigino ha sperimentato un nuovo modo di veicolare la storia attraverso l’uso dei Social Network. Il soldato Léon Vivien è un insegnante di 29 anni che viene chiamato al fronte nel 1914.

Pagina Fan Facebook leon-vivien-postIl suo primo post riguarda l’assassinio dell’Arciduca Francesco Ferdinando: episodio che viene universalmente riconosciuto come la scintilla che fece scoppiare la Grande Guerra.
Léon Vivien posta ogni giorno fino allo struggente saluto finale alla moglie ormai conscio della sua fine imminente.

I racconti della vita personale del soldato si intrecciano con i contenuti storici per dare un respiro Social alla Storia Contemporanea.

Pagina Fan Facebook leon-vivien-stats
Esperimento assolutamente riuscito, gli amministratori della pagina hanno smesso di pubblicare aggiornamenti con la morte del soldato, eppure si contano ancora 66.413 Like e le statistiche sono in aumento.


2. BNL People

Pagina Fan Facebook bnl-cover

Di natura completamente differente la seconda pagina. Seguita da una delle Web Agency più quotate degli ultimi anni – We Are Social (http://wearesocial.it/)- i profili web di BNL sono impeccabili. La pagina fan che vi segnaliamo BNL Peolple (perché ne esistono diverse, BNL Mestiere/Impresa, Educare, Job etc.) è la pagina dedicata agli utenti che sono interessati ai servizi della banca o che già sono clienti e hanno dei quesiti.

Di fatto BNL ha sperimentato un nuovo modo di approcciare i clienti e di acquisirne di nuovi attraverso l’utilizzo dei social network, Facebook anzitutto. Il progetto nasceva con l’intento di pensare alla relazione tra “marca e persone” in modo nuovo, ecco perché la creazione di pagine fan diverse su Facebook ad esempio. Attraverso il dialogo e lo scambio reciproco in modo trasparente, attraverso i post e le risposte date agli utenti la web agency è riuscita nell’intento di umanizzare i valori della banca senza tralasciare l’aspetto professionale. Ed allo stesso tempo raccontando storie e offrendo supporto ove necessario. Il tutto è stato ottenuto utilizzando piccoli accorgimenti strategici, per esempio il fatto che gli amministratori della pagina si firmano con il loro nome quando danno una risposta, di fatto responsabilizzandosi ed evitando di nascondersi dietro la pagina di un marchio.

Pagina Facebook Fan bnl-info
La pagina Facebook offre, inoltre, servizi in grado di creare contenuti social anche se non direttamente correlati alla natura dei servizi bancari, ad esempio “La mia INFOGRAFICA” che ti permette di creare una infografica, appunto in cui sono messi in evidenza gli amici migliori su Facebook, ovviamente con logo e colori BNL…che dire? Congratulations!


3. Gianni Morandi

Pagina Facebook Fan gianni_morandi_cover

Pagina Facebook dell’anno 2014 per molte riviste, webzine e blog di settore, Gianni Morandi ha di fatto creato un nuovo modo di concepire il social network. Via a tutti gli artifici, post diretti semplici, basta inglesismi: il trionfo dell’autoscatto.

Pagina Facebook Fan morandi-selfie2

Di lui tanti hanno scritto, anche la cattivissima Selvaggia Lucarelli che già nell’ottobre del 2014 lo definiva Star Incontrastata del Web dello scorso anno.


 

 

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *