Berea Hank Beyer Alex Sizemore (6)
NUOVI TREND DEL DESIGN: SPERIMENTAZIONI SU MATERIE E FORME
23 gennaio 2018
Lucio Fontana Ambienti/Environments | Pirelli HangarBicocca
Luce sugli Ambienti/Environments di Lucio Fonatana
6 febbraio 2018
Show all

Come si custodiscono 1,2 milioni di libri? Da Rotterdam a Tianjin per un progetto che custodisce la cultura

mvrdv - Tianjin Binhai Library

Nella città cinese di Tianjin lo studio olandese MVRDV, in collaborazione con gli architetti del TUPDI, ha curato un progetto architettonico maestoso: una biblioteca di 33.700 m²

mvrdv - Tianjin Binhai Library

La biblioteca più grande del mondo si trova in Cina e custodisce oltre 1 milione di libri di testo. Si tratta della Tianjin Binhai Library, un centro culturale nella periferia di Tianjin, caratterizzata da un auditorio sferico luminoso attorno al quale si estendono una serie scaffalature morbide che dal pavimento raggiungono il soffitto della struttura.

mvrdv - Tianjin Binhai Library

Gli scaffali ondulati sono il principale dispositivo spaziale dell’edificio, infatti incorniciando lo spazio creano posti a sedere e lasciano spazio a piccoli aree di studio e lettura. Scaffalature sinuose a gradoni fungono dunque non solo da elementi d’arredo, ma anche da scaloni per accedere ai piani superiori e come posti a sedere.

mvrdv - Tianjin Binhai Library

La facciata è interamente realizzata in vetro ed è scandita da una grande apertura ovale con un grande significato simbolico, esso infatti allude ad un occhio, considerato l’organo del sapere per eccellenza.

mvrdv - Tianjin Binhai Library

mvrdv - Tianjin Binhai Library

Dal momento della realizzazione del concept fino alla realizzazione lo studio olandese ha dovuto rispettare una rigida scaletta dei lavori, che non si poteva protrarre oltre i 3 anni. In soli 36 mesi, nonostante alcune problematiche e modifiche al progetto originale che probabilmente sarà concluso in un secondo momento, il progetto ha è stato realizzato completamente. Nella sua interezza il progetto è composto da sole linee curve, completamente privo di angoli.

mvrdv - Tianjin Binhai Library

Lo spazio creato da MVRDV+TUPDI vive di un’atmosfera propria. L’involucro lamellato apre un grande occhio sulla superfice architettonica permettendo lo sguardo sull’auditorium. Un luogo acromatico modellato da scale-scaffali e dalla luce, secondo un’ondulazione che rimanda a geometrie neoclassiche.

HAVE A LOOK A THIS VIDEO
IMAGE: DEZEEN.COM
CONDIVIDI CON I TUOI AMICI
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *