Ambienti spaziali, le proposte innovative di Lucio Fontana a 50 anni dalla sua morte.

Dallo scorso 21 settembre, fino al 25 febbraio, le navate del Pirelli HangarBicocca sono dedicate alla mostra Lucio Fontana Ambienti/Environments. Una esibizione che è un appuntamento storico, per la prima volta infatti sono stati ricostruiti tutti gli ambienti spaziali indagati da Fontana: il capitolo meno noto e più sperimentale del repertorio dell’artista. Un’occasione unica per vivere le sue teorizzazioni.

Lucio Fontana Ambienti/Environments | Pirelli HangarBicoccaLucio Fontana nell’Ambiente spaziale a luce nera, 1948-1949 © Fondazione Lucio Fontana, Milano

Ambienti spaziali, stanze e corridoi progettati negli anni ’40 da Lucio Fontana vivono nella mostra allo spazio espositivo Pirelli HangarBicocca

pirelli hangerbicocca - lucio fontana - mostra ambienti- Ambiente spaziale a luce neraLucio Fontana, Ambiente spaziale a luce nera, 1948-49/2017, veduta dell’installazione in Pirelli HangarBicocca, Milano, 2017.
Courtesy Pirelli HangarBicocca, Milano. ©Fondazione Lucio Fontana Foto: Agostino Osio

Lucio Fontana è un artista rivoluzionario e irriverente, con un “semplice” taglio infatti è riuscito a introdurre la terza dimensione nella tela, disintegrando le barriere tra pittura e scultura e creando un nuovo concetto di arte. Lo Spazialismo, il movimento che deriva dalle sue teorizzazioni, ricerca in modo compulsivo un nuovo modo di creare delle rappresentazioni legate alla dimensione spazio-temporale.

Lucio Fontana Ambienti/Environments | Pirelli HangarBicoccaLucio Fontana © Fondazione Lucio Fontana, Milan/Milano

Ambienti/Envirnoments mette in evidenza la forza dirompente della ricerca di Lucio Fontana rivolta al superamento della seconda e terza dimensione.

Lucio Fontana Ambienti/Environments | Pirelli HangarBicoccaLucio Fontana Ambiente spaziale, 1966 Tela nera, vernice fluorescenteVeduta dell’installazione, Walker Art Center,  Minneapolis. Foto: Eric Sutherland Courtesy Walker Art Center, Minneapolis © Fondazione Lucio Fontana, Milano

A partire da questa ricerca personale e artistica Fontana, tra il 1949 e 1968, dà forma agli Ambienti. Sono stanze, corridoi, labirinti e vernici fluorescenti che spingono la percezione dello spazio al superamento della terza dimensione. Sono le opere meno note dell’artista argentino per la loro natura effimera, i set infatti, venivano di volta in volta distrutti una volta che l’esibizione si concludeva. Alcune delle riproduzioni qui proposte sono state ricostruite per la prima volta dalla scomparsa dell’artista grazie al lavoro delle curatrici e al contributo della Fondazione Lucio Fontana. La mostra permette al visitatore di godere della contemporaneità e della forza innovativa del lavoro di un artista scomparso 50 anni fa.

Lucio Fontana Ambienti/Environments | Pirelli HangarBicoccaLucio Fontana, Ambiente spaziale, 1966/2017, veduta dell’installazione in Pirelli HangarBicocca, Milano, 2017. Courtesy Pirelli HangarBicocca, Milano. ©Fondazione Lucio Fontana Foto: Agostino Osio

Il percorso espositivo presenta diversi set isolati, in un contesto depotenziato dalla luce. La scelta dell’allestimento site specific (il set up è inedito grazie agli ampi spazi delle Navate di Pirelli HangarBicocca) permette al pubblico di osservare e abitare le stanze progettate da Lucio Fontana, cogliendone l’importanza storica e la meravigliosa potenza iconica ed estetica che li rende estremamente contemporanei.
Quel che colpisce di questa mostra è l’estrema e raffinata contemporaneità espressa della ricerca dell’artista che ne sottolinea l’eccellente valenza estetica e formale di Lucio Fontana.

 Lucio Fontana Ambienti/Environments | Pirelli HangarBicoccaLucio Fontana, Ambiente spaziale con neon, 1967/2017, veduta dell’installazione in Pirelli HangarBicocca, Milano, 2017.
Courtesy Pirelli HangarBicocca, Milano. ©Fondazione Lucio Fontana Foto: Agostino Osio
Lucio Fontana Ambienti/Environments | Pirelli HangarBicoccaLucio Fontana, Struttura al neon per la IX Triennale di Milano, 1951/2017, veduta dell’installazione in Pirelli HangarBicocca,  Milano, 2017.
Courtesy Pirelli HangarBicocca, Milano.  ©Fondazione Lucio Fontana Foto: Agostino Osio
Lucio Fontana Ambienti/Environments | Pirelli HangarBicoccaLucio Fontana, Fonti di energia, soffitto al neon per “Italia 61”, a Torino, 1961/2017, veduta dell’installazione in Pirelli HangarBicocca, Milano, 2017.
Courtesy Pirelli HangarBicocca, Milano. ©Fondazione Lucio Fontana Foto: Agostino Osio

Lucio Fontana Ambienti/Environments, curatori: Marina Pugliese, Barbara Ferriani e Vincente Todolì.

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *