Tra le tematiche più interessanti per gli appassionati di design – soprattutto per i Millennials – c’è sicuramente la selezione di arredi ecologici ed attenti all’ambiente. IKEA, un brand molto attento alle tematiche care al suo target ha lanciato da qualche tempo una sedia piuttosto rivoluzionaria

IKEA ODGER design by from us with love design ecofriendly

ODGER è il nome della nuova sedia IKEA, rigorosamente assemblabile, realizzata in collaborazione con il design studio scandinavo Form Us With Love. Cosa ha di speciale questo oggetto?
Si tratta di una seduta sostenibile, realizzata in legno e plastica (polipropilene) di cui oltre il 50% riciclata.

IKEA ODGER design by from us with love design ecofriendly

Disponibile nei colori blu, bianco e marrone la sedia ha un aspetto autentico e caldo grazie alle venature sulla superficie.
Quando abbiamo sviluppato la sedia Ikea ODGER volevamo creare un design che facesse pensare al comfort. Con le sue linee curve e il sedile concavo, la sedia è confortevole anche quando si sta seduti a lungo, a tavola o in riunione – product developer Karin Engqvist.

IKEA ODGER design by from us with love design ecofriendly

I designer hanno lavorato per 3 anni per realizzare ODGER, un lavoro continuo di accurati ritocchi e test per assicurarsi che il risultato finale fosse comodo alla seduta e soprattutto per studiare i materiali. Le proprietà del legno e della plastica riciclata e il suo concept per essere una sedia facile da trasportare e da montare.

Per vedere il contenuto accetta i cookie e ricarica la pagina

Oltre ad essere realizzata con materie riciclate ODGER non ha neanche una vite!
Perfetta per chi ama i prodotti IKEA, ma non si trova a suo agio con il cacciavite in mano!

IKEA ODGER design by from us with love design ecofriendly

IMMAGINI: IKEA.IT

 

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *