Fine anno tempo di bilanci ed elenchi dei buoni propositi. Iglooo ha pensato di augurarvi un felice anno nuovo con un uno sguardo ai migliori prodotti di design del 2015, oggetti che si sono aggiudicati premi e riconoscimenti internazionali e che vale la pena di annoverare tra le migliori produzioni dell’anno che sta per concludersi.

____

Boffi è tra le aziende più prestigiose del Made in Italy, un brand fondato nel 1934 e che nel corso degli anni ha saputo proporre estetiche innovative e prodotti di alta qualità. Nel 2015 Boffi ha prodotto Salinas, la cucina progettata da Patricia Urquiola. Salinas si ispira alla città spagnola dove la designer trascorreva il tempo da bambina, si tratta di un sistema modulare che utilizza un mix di materiali appositamente scelti per proporre una soluzione eco-sostenibile. La struttura è realizzata in tubolare di metallo e permette di creare composizioni eterogenee. Proprio grazie a queste caratteristiche Salinas si è già aggiudicata due importanti premi: il Wallpaper* Design Award e l’EDIDA.

best design 2015 parcia urquiola Kitchen-Boffi

Best design 2015 Salinas-Kitchen-Boffi

A inizio dicembre un’altra azienda italiana è stata premiata grazie ad un progetto originale e creativo. Il Contemporary Design Group Award 2015 è stato infatti assegnato alla madia Caruso di Miniforms «più di un semplice prodotto di arredamento». Progettato da Paolo Cappello, Caruso stravolge il concetto di mobile tradizionale molto più di una semplice madia, il mobile è infatti dotato di un impianto audio con connessione bluetooth 4.0 che assicura una qualità sorprendente.

best design 2015 caruso_miniforms

best design 2015 speakers and fuirnirure caruso_miniforms

È stata definita «La coppia d’oro dell’etnico moderno» stiamo parlando di Nipa Doshi e Jonathan Levien, i quali dopo aver vinto il premio EDIDA come migliori designer dell’anno hanno visto assegnarsi anche il Wallpaper* Design Award 2015 per la categoria Best Executuve Office con la poltrona Almora prodotta da B&B Italia. Un bel riconoscimento per la poltrona nata in ambito domestico ma con grandi potenzialità anche per gli uffici. Almora è un progetto identitario che coniuga design scultoreo e comfort e che diventa protagonista nello spazio, la poltrona aspira ad essere un

rifugio dal mondo, un luogo per contemplare e leggere, dal quale ammirare magnifiche cime innevate protettiva come una seconda pelle, avvolgente come una soffice coperta.

 

best design 2015 almora

best design 2015 almora doshi levien bandb italia

A conquistare il titolo assegnato dal German Design Council l’azienda scandinava by Lassen con Frame. Da un disegno orginale del 1943 di Mogens Lassen, il brand danese by Lassen ha realizzato box dagli audaci contorni neri che costituiscono una raffinata soluzione in moduli per lo storage. La caratteristica estetica di Frame è quella di presentarsi come una scatola bidimensionale che permette di abbinare infinite combinazioni di colori e dimensioni.

best design 2015 bylassen frame mogens lassen

best design 2015 bylassen frame stand

best design 2015 bylassen frame

Il German Design Award per la categoria bagno e benessere è andato invece a BetteLux Shape, una nuova generazione di vasche centro stanza inserite in un telaio e caratterizzate dalla particolare forma interna realizzata con maestria che conferisce al bagno un look innovativo. La vasca è stata premiata per le sue linee di design aggraziate e che combinate con i lavabi conferiscono agli ambienti splendidi spazi di puro minimalismo.

best design award 2015 bette bath shape

best design furniture award 2015 bette lux batha and basin

Chiudiamo questa carrellata con un’altra azienda del Made in Italy, Molteni &  C è tra le aziende che nel 2015 ha festeggiato i suoi 80 anni di attività, a questi festeggiamenti ha potuto inserire anche la vittoria del Elle Deco International Design Award (EDIDA) per la categoria grazie a Segreto, la scrivania disegnata dal l’eclettico Ron Gilad. Segreto si caratterizza per un’originale forma triangolare un oggetto che testimone della ricerca del designer israeliano su equilibrio e squilibrio, superfice e contenitore.

Per vedere il contenuto accetta i cookie e ricarica la pagina

A voi cosa è piaciuto di più in questo anno di design? Partecipa al nostro quiz e condividi il tuo “best of 2015”!

Per vedere il contenuto accetta i cookie e ricarica la pagina

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI
Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

1 Comment

  1. […] progetto di Mogens Lassens è Frame, una soluzione per lo storage flessibile che avevamo già segnalato per i riconoscimenti tanti […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *